Costantino's picture
open rampette | la chiamata | incontro 11.05 @ LaStecca3.0

The Challenge: 

The Question: 

Come migliorare l'accessibilità dei negozi milanesi

The Problem: 

Il regolamento edilizio obbliga i negozi ad avere una rampa per garantire l'accessibilità. La maggioranza dei negozi ha una rampa a chiamata

The Solution: 

migliorare l'esperienza della "chiamata" per la rampa

Channels: 

Dopo la presentazione pubblica del progetto open rampette, un’iniziativa pilota per il miglioramento dell’accessibilità degli esercizi commerciali promossa dal Comune di Milano e da WeMake | fablab e makerspace all’interno del progetto opencare, giovedì 11 maggio si è tenuto il primo incontro di co-progettazione.

L’incontro ha avuto luogo dalle 18.30 alle circa 21.00 presso LaStecca3.0, uno spazio innovativo ed accogliente per la socializzazione e la condivisione di diversi progetti legati al quartiere Isola di Milano e non solo.

Incentrato sull’approfondimento dell’esperienza legata all’accessibilità in un esercizio commerciale tramite gli elementi di pulsante – chiamata – rampa, il focus della co-progettazione è stato condotto ed analizzato sia da parte di chi deve effettuare la chiamata per accedere (tramite campanello) e sia da parte di chi deve ricevere la chiamata e garantire l’accesso al proprio negozio.

Clicca qui per accedere e scaricare la presentazione slide e qui per visualizzare la galleria fotografica.

Dopo la presentazione ed introduzione al progetto open rampette, i partecipanti sono stati divisi nei due gruppi di interesse: il gruppo Dionisio (incentrato sulle riflessioni di chi deve effettuare la chiamata per accedere all’esercizio commerciale) e il gruppo di Minerva (incentrato sulle riflessioni di chi deve ricevere la chiamata e garantire l’accesso al proprio negozio).

Entrambi i gruppi sono stati supportati e facilitati dai membri dello staff di WeMake e dal Comune di Milano, proponendo per ciascun gruppo: 1 moderatore, 1 assistente moderatore, 1 osservatore, 1 maker e 1 rappresentante del Comune di Milano.

I due tavoli di discussione sono stati gestiti in due stanze separate, per poter permettere libera e serena condivisione delle proprie problematiche e riflessioni. Durante la gestione dei tavoli sono stati utilizzati diversi strumenti: la ‘Storia di Dionisio’ e la ‘Storia di Minerva’, una lista di domande atte a generare una discussione aperta e mirata e una mappa di post-it realizzata sul momento per captare intuizioni ed opinioni salieni al tema da trattare.

La lista di domanda è stata strutturata partendo da una parallela discussione online tramite la piattaforma di EdgeRyders.

Il tema della CHIAMATA, legato all’utilizzo degli elementi di pulsante – chiamata – rampa, è solo uno dei tanti temi che verranno proposti ed esplorati durante i diversi e prossimi appuntamenti di open rampette.

Clicca qui per leggere il report del gruppo di Dionisio, e qui per il gruppo di Minerva.

open rampette @LaStecca 3.0 | LA CHIAMATA

Comments

Progress update - brainstorming on future scenarios

lorenzo's picture

Ciao a tutti, 

Abbiamo iniziato ad analizzare le informazioni raccolte durante l'incontro dell'11 e quelle ottenute tramite il form online

I molti spunti raccolti con la community ci hanno permesso di iniziare a immaginare possibili scenari futuri che cercano di migliorare l'esperienza del "dioniso" che deve servirsi della rampetta mobile di chiamata. 

Abbiamo cercato di raccontare possibili user-journeys in una mappa di flusso che trovate quì sotto.

Al momento, abbiamo lasciato fuori dalla mappatura le considerazione relative a come Minerva può richiedere, ottenere e installare i vari dispositivi. Andremo ad approfondire l'argomento in un secondo momento quando sarà presa una decisione sull'esperienza utente che andremo ad implementare e testare.

Tutti invitati a commentare le proposte che trovate nell'immagine allegata!

Potete anche scaricare il file quì

Future open rampette scenarios

 

Accessibilità.

Francesco Maria ZAVA's picture

Ciao

Riusciamo a rendere accessibile il diagramma, magari tramite una opzione di ingrandimento in una finestra indipendente oppure dando la possibilità di scaricarne una versione possibilmente "parlante", in modo tale da complementare quanto scritto?

Grazie ;-)

Ciao Francesco, 

lorenzo's picture

Ciao Francesco, 

puoi visualizzare il documento in alta quì

TwitterBanner_Stylised